Zayn Malik contro i social network: la frase che spiazza

Zayn Malik contro i social network: la frase che spiazza

NEW YORK – Zayn Malik non ama i social network. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, il cantante inglese nel corso di un’intervista ha espresso molta diffidenza nei confronti delle nuove forme di comunicazione. Pur avendo milioni di follower su Twitter e Instagram, il fidanzato di Gigi Hadid spiega di “non credere nei social“, che fanno crescere “non leoni ma pecore“. La popstar parla anche di ciò che sarebbe voluto essere se non fosse diventato una celebrity, ovvero un insegnante, magari di letteratura inglese, materia in cui si sta laureando.

“Non ho più problemi d’ansia”, aveva detto tempo fa al Sunday Times Zayn Malik, come riportato da Vaniy Fair, “ma per diverso tempo mi sono sentito ‘paralizzato'”. Un anno fa, pochi minuti prima di salire sul palco di Wembley aveva avuto un attacco di panico. Qualche mese dopo, era stato costretto ad annullare uno show a Dubai: “Non avevo abbastanza fiducia in me stesso, ma adesso sto bene”.

Zayn ha superato anche i suoi problemi con il cibo:

Ogni parte della mia vita era già programmata e incanalata, il cibo era l’unica cosa su cui mi sentivo di avere il controllo. Potevo dire: ‘No, quello non lo mangio’. E così gli succedeva di «trascorrere due-tre giorni senza mangiare nulla”.

Poi ancora: “Sono tornato in Inghilterra e ho trascorso un po’ di tempo con mia madre. E il cibo preparato da lei ha restituito alla mia mente cose che pensavo di aver perso”.

“La gente ci considera forti e in più non si aspetterebbe mai questo da un ragazzo, ma piuttosto da una ragazza. E questo è assurdo, secondo me. Tutti noi siamo umani. Siamo fragili e possiamo esprimere emozioni”.

Potrebbero interessarti anche...