Categorie
celebrity

Selena Gomez stanca di essere giudicata per i suoi amori. Sembra che…

LOS ANGELES – Selena Gomez è stanca di essere giudicata in base alle sue relazioni sentimentali. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, la cantante, 24 anni, non avrebbe preso parte ai Grammy per questo motivo. Alla manifestazione musicale era presente infatti il suo nuovo compagno, The Weeknd e se anche lei fosse stata lì con lui, tutte le attenzioni sarebbero state per la nuova coppia, mettendo in secondo piano le doti artistiche di entrambi. “Lei è stanca di essere definita in base ai suoi fidanzati”: Selena Gomez non ha potuto partecipare ai Grammy con The Weeknd, nel tentativo di far emergere la sua identità”, ha rivelato una fonte al sito TMZ. “Lei pensa che ogni volta che ha una storia con qualcuno le persone tendano a ignorarla come artista”. Effettivamente è innegabile che la vita privata della cantante abbia spesso avuto il sopravvento sulla sua carriera artistica. Questo valeva soprattutto per la sua storia con Justin Bieber, uno dei cantanti under 30 più popolari del pianeta.

Il 2016 non è stato un anno facile per Selena Gomez. Dopo avere annunciato di essere malata di lupus, la cantante ha deciso di prendersi un periodo di aspettativa per affrontare le crisi di ansia e di panico e la depressione causate dalla sua battaglia contro la malattia. La scorsa estate la popstar ha detto al settimanale People che questi ultimi sintomi sono effetti collaterali del lupus ma che “presentano le loro sfide” e che ha deciso di affrontarli singolarmente. Selena, ringraziando tutti i suoi fan per l’appoggio, ha spiegato di voler “prendere il toro per le corna” e concentrarsi su tutto quel che serve a “mantenere salute e serenità'”. Di qui la decisione di sospendere i concerti della tournée Revival (ne restavano ancora una trentina) e prendersi un periodo di riposo. Ma anche di parlare apertamente della sua esperienza di malata: “Spero in questo modo di incoraggiare altre persone che si trovano nelle mie condizioni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.