Romina Power, ennesima provocazione: la FOTO fa discutere

Romina Power, il segreto della sua felicità: ironia e...

LOS ANGELES – Romina Power, ennesima provocazione: la FOTO fa discutere. Romina Power torna a far discutere il web. Questa volta a dividere i fan è uno scatto postato dalla cantante stessa sul suo profilo Instagram in cui, ancora una volta, ad essere presa di mira è la… razza umana. In che senso, vi starete chiedendo? Ebbene, andiamo con ordine.

Romina Power si trova nel deserto del South California per un giro turistico. La cantante posta quotidianamente scatti del suo viaggio per tenere aggiornati i propri fan sul profilo Social dedicato alle foto. Una di queste foto però ha alzato una piccola polemica tra gli ammiratori della cantante. Romina ha infatti pubblicato uno scatto di un cartello in cui appare un serpente a sonagli. Si tratta di un cartello di avvertimento che incita le persone a fare attenzione in quanto la zona è piena di serpenti a sonagli, a dir poco pericolosi. A corredo della foto, la cantante ha scritto:

“Warning. Avvertimento . E’ pieno di serpenti a sonagli. Che bello!”.

Dopo pochi secondi, ovviamente, non sono mancati i messaggi dei fan di Romina che esortavano alla cantante di fare attenzione. Una ammiratrice, in particolare, ha chiesto alla Power se non avesse paura della situazione e, riferendosi ai serpenti, la cantante ha risposto:

“Mi danno più fastidio quelli umani”.

Una risposta che ha letteralmente diviso il web tra chi è d’accordo con l’affermazione di Romina Power e chi invece incita la cantante a stare molto attenta perché con i serpenti a sonagli non si scherza. E dire che Romina sembra essere molto esperta dei pericoli derivati dai serpenti, quelli veri, tanto che ad un’altra sua fan che le chiedeva se davvero fossero pericolosi o meno ha riposto:

“Possono essere sotto una pietra. Magari ti siedi proprio lì e allora attaccano e sono mortali. Almeno che tu non trovi rapidamente un siero anti veleno”.

Insomma, sembra che Romina sappia come affrontare il pericolo… che dire, come sempre, l’ennesima “provocazione” contro la razza umana sembra essere andata a buon fine.

Potrebbero interessarti anche...