Regina Elisabetta preoccupata per il matrimonio: gli amici di Meghan Markle…

Meghan Markle, nel discorso natalizio della regina un riferimento alla duchessa?

LONDRA – La regina Elisabetta preoccupata per il matrimonio: gli amici di Meghan Markle… manca meno di un mese al matrimonio tra Harry e Meghan Markle e, secondo i rumors, sembra che qualcosa stia preoccupando la regina Elisabetta. Secondo quanto si legge sul Daily Mail, sembra che la Sovrana sia molto in ansia per via dell’etichetta reale e del dress code che gli invitati dovranno rispettare in occasione delle nozze reali, soprattutto per quanto riguarda gli amici americani di Meghan.

Ci siamo: il 19 maggio 2018 Harry e Meghan Markle pronunceranno il fatidico “sì”. Gli inviti al castello di Windsor sono già partiti, diretti ai 600 invitati del Royal Wedding. Se c’è una cosa su cui l’etichetta reale non transige è il dress code, che dovrà essere regale e non si ammetteranno eccezioni: per gli uomini uniformi militari per chi ha attualmente o ha ricoperto cariche militari, oppure tight o soprabito o completi eleganti in colori not wacky, sobri, non stravaganti. Per le donne abito da giorno e rigorosamente cappello, regola a cui non può sfuggire nemmeno Kate Middleton, figuriamoci le altre invitate.

Se la regina Elisabetta sembra essere tranquilla per gli invitati britannici, secondo quanto si legge sui siti inglesi sembra abbia molto timore che qualche abito non sia perfettamente adeguato tra gli invitati americani che hanno ricevuto la preziosa convocazione perché amici della ormai ex attrice Meghan Markle. Potrebbero essere presenti star di Hollywood alla loro prima cerimonia con la Famiglia Reale. Anche per loro, abituati magari alle stravaganze da red carpet, vale la regola della British Royal Etiquette ma la Sovrana sembra avere molta paura di qualche “sfondone di look”.

Meghan e Harry si sposeranno il 19 magio 2018 alle 12.00 nella cappella S.George all’interno del castello di Windsor. La funzione religiosa durerà un’ora esatta e alle 13 gli sposi saliranno in carrozza e usciranno dal Castello per fare un breve giro della città di 15 minuti, salutando la folla lungo il percorso che si snoderà per sei strade, per poi tornare alla residenza reale.

Come ha spiegato un portavoce di Kensington Palace “il viaggio in carrozza offrirà l’opportunità a più persone di godere l’atmosfera di questo giorno speciale”. E poi si tratta di una tradizione reale: William e Kate andarono infatti in carrozza da Westminster fino a Buckingham Palace e lo stesso fece anche la principessa Diana.

Il pranzo nuziale si terrà nell’imponente St George’s Hall, sontuosa sala lunga ben 55 metri che si trova accanto alla Cappella. Il menù è ancora top secret ma gli sposi hanno voluto far sapere che la torta è stata affidata alle esperte mani della pastry chef Claire Ptak che ha una piccola bakery nell’East London. Gli addobbi floreali, invece, saranno compito della fiorista londinese Philippa Craddock che, in accordo con Meghan, avrebbe scelto peonie e rose bianche, coltivate direttamente nei giardini di Buckingham Palace, che andranno ad arricchire rami di faggio, betulle e carpino. (foto: Ansa).

Potrebbero interessarti anche...