Oscar 2019 nomination: la lista completa

Oscar 2019 nomination: la lista completa

LOS ANGELES – È ufficiale, le nomination agli Oscar 2019 sono state svelate. Questa mattina Kumail Nanjiani e Tracee Ellis Ross hanno annunciato,
dal Samuel Goldwyn Theatre di Beverly Hills, le nominations per la 91esima edizione degli Academy Awards. Da sottolineare che gli Oscar 2019 sono ancora senza conduttore ma, come si suol dire (e mai come quest’anno sembra azzeccato= “show must go on” e lo farà il 24 febbraio su ABC alle 20 ora americana, per essere precisi.

Nel frattempo, vediamo tutti i titoli, gli attori, i registi e gli altri lavoratori del cinema che potranno ambire all’Oscar il 24 febbraio e i titoli più gettonati sono quelli che godono i favori della critica e che già hanno vinto molto.

LE NOMINATION: Otto i film nominati nella categoria più importante agli Oscar il prossimo 24 febbraio. Miglior film sarà uno fra: Black PantherBlackkKlansmanBohemian RhapsodyLa FavoritaGreen bookRoma, A star is born e Vice.

La Favorita di Yorgos Lanthimos e Roma di Alfonso Cuaron hanno ottenuto il maggior numero di nomination, dieci.

Otto alla storia di Dick Cheney, Vice, l’uomo nell’ombra a pari merito con a A star is born e Black Panther, cinque a Bohemian Rhapsody.

Migliori attori protagonisti: Christian Bale per ViceBradley Cooper per A star is bornWilleim Dafoe per la storia di Vincent Van Gogh Van Gogh – Sulla soglia dell’eternità, Rami Malek, che interpreta Freddie Mercury in Bohemian Rapsody, e Viggo Mortensen per Green book.

Fra le donne sono state nominate Yaliztia Aparicio per RomaGlenn Close per The Wife, Olivia Colman per La Favorita, Lady Gaga per A star is born e Melissa McCarthy per Can You Ever Forgive Me?

I registi che si contenderanno l’Oscar sono Spike Lee per BlackkKlansmanPawel Pawlikowski per Cold War, il greco Yorgos Lanthimos per La Favorita, il messicano Alfonso Cuaron Roma e Adam McKay per Vice.

Mahershala Ali per Green Book e Sam Rockwell per Vice hanno ottenuto una candidatura come migliore attore non protagonista, così come, fra le donne, Amy Adams (Vice), Rachel Weisz eEmma Stone entrambe per La favorita.

Libano, Polonia, Germania Messico e Giappone si contenderanno l’Oscar per il miglior film straniero con Roma di Alfonso Cuaron e Cold War ad aver ricevuto varie nomination in altre categorie.

Potrebbero interessarti anche...