Categorie
celebrity

Kate Middleton, clamoroso: vittima di disgustoso commento

PARIGI – Kate Middleton, clamoroso: vittima di disgustoso commento durante… Kate Middleton vittima di un disgustoso commento sessista durante una partita di rugby. Il commentatore sportivo della BBC John Inverdale è stato ferocemente criticato sul web dopo una frase infelice riferita alla Duchessa. Ma andiamo con ordine. Kate e William sabato 18 marzo hanno assistito ad una partita di rugby a Parigi. Nel corso dell’evento il commentatore sportivo John Inverdale ha detto che, nonostante la Duchessa stesse assistendo alla partita, lei probabilmente non riusciva a comprenderne a pieno le regole:

“Io non so esattamente come in che rapporti è Kate con le regole del rugby ma suppongo che negli ultimi 20 minuti debba aver lottato parecchio… e non è certo la sola”.

Migliaia di spettatori si sono riversati sui Social puntando il dito verso questo commento che è apparso sessista e in molti hanno chiesto anche il licenziamento del commentatore. Anche se a John è stato chiesto di scusarsi per le sue osservazioni, secondo un portavoce della BBC il commento di Inverdale sarebbe stato semplicemente “confuso, e si riferiva al fatto che la partita stava durando più a lungo del previsto”. L’intento del commentatore non era certo quello di dubitare delle conoscenze di Kate. Una cosa è certa: questo non è il primo evento sportivo a cui la Duchessa assiste come parte dei suoi impegni reali. Sia Will che Kate hanno anche giocato a rugby con un gruppo di bimbi poche ore prima della partita. Non solo: già nel 2015 la coppia reale ha dimostrato di amare molto questo sport durante la Coppa del mondo di rugby che ha avuto luogo a Londra. Kate, dunque, non è certo una novellina di questo sport. Moltissimi critici della famiglia reale inglese metterebbero la mano sul fuoco sul fatto che Kate sia più atletica di Will e ami lo sport molto più del marito. Per il momento Buckingham Palace non ha rilasciato alcuna nota ufficiale su questi commenti che ai più sono apparsi sessisti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.