Categorie
celebrity

Michele Zarrillo, chi è la fidanzata del cantante FOTO

Michele Zarrillo è sposato? Ha una moglie o fidanzata? Quanti anni ha? Michele Zarrillo (età:59 anni, altezza: 1,82 m) è nato a Roma, nel quartiere di Centocelle, il 13 giugno 1957, da Genitori di Rionero in Vulture (Potenza). La sua carriera artistica è legata al Festival di Sanremo: primo nella sezione Nuove proposte nel 1987 (La notte dei pensieri), quinto nel 1994 (Cinque giorni), quarto nel 2001 (L’acrobata), secondo nel 2006 (L’alfabeto degli amanti), decimo nel 2008 (L’ultimo film insieme). Quest’anno è in gara tra i big al Festrival con il brano “Mani nelle mani”. Della sua famiglia nel corso di un’intervista con Repubblica, citata dal sito Cinquantamila.it ha spiegato:

“Mio padre arrivò nella capitale a 15 anni, con una valigia di cartone. I primi anni sono stati anni di lavoro duro, poi un’attività commerciale ci diede un po’ di respiro: studiavo musica e andavo a dare una mano ai miei (…) A 14 anni, nel 71, ho cominciato a lavorare al Piper. Nel 72 con i Semiramis ci esibimmo a Villa Pamphili al festival del progressive, con gli Osanna, la Pfm, Alan Sorrenti. L’anno del nostro primo disco. Il pop per me è stato un punto di arrivo, la scelta della semplicità”.

Per quel che riguarda la sua vita privata, Michele Zarrillo è fidanzato con una violoncellista, di nome Anna Rita. L’artista ha tre figli: Valentina, che ha 35 anni ed è nata da un amore di gioventù, e poi Luca e Alice, che hanno 6 e 4 anni, avuti dall’attuale compagna Anna Rita. Come lui stesso ha svelato in un’intervista a Oggi, la vita del cantante ha avuto uno stop forzato il 5 giugno 2013:

“Ho avuto un infarto. Me la sono vista veramente brutta. Per fortuna non ero in casa da solo, l’ambulanza arrivò in soli sette minuti e l’ospedale era dietro casa mia. Mi operarono d’urgenza e mi misero cinque stent. Ho avuto paura, tanta, di perdere tutto e non solo la carriera”. FOTO ANSA.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.