Michael Douglas premiato in Israele, riceve 1 milione di dollari

Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones: separazione milionaria

GERUSALEMME – Michael Douglas è volato in Israele, insieme alla moglie Catherine Zeta Johns e ai due figli, per ricevere il Genesis Prize, premio per le personalità che diffondono, e difendono, la cultura ebraica nel mondo. Douglas, che si è convertito all’ebraismo, ha ritirato il premio direttamente dalle mani del premier Benjamin Netanyahu.

Il premio è di un milione di dollari: Douglas ha detto che li userà tutti per diffondere la cultura ebraica nel mondo.

Solo qualche mese fa il figlio Dylan, 14 anni, era stato vittima di un episodio di antisemitismo. Durante un soggiorno in un albergo, in Europa, un uomo, nella piscina dell’hotel, gli aveva rivolto degli insulti razziali avendo visto che il ragazzino portava una stella di David al collo. Douglas ha parlato pubblicamente dell’episodio e ha detto che, oggi, è difficile essere ebrei.

Potrebbero interessarti anche...