Categorie
celebrity

Melissa Satta, abito blu firmato Dsquared² FOTO

Melissa Satta, abito blu firmato Dsquared². L’ex velina, 30 anni, era tra le vip presenti alla Bocelli&Zanetti night, evento benefico organizzato a Milano dal calciatore e dal tenore per garantire l’educazione a 500 bambini di Buenos Aires e a 1750 studenti di Haiti. Un comune obiettivo per Javier Zanetti e Andrea Bocelli che hanno unito le loro forze e le loro fondazioni, organizzando il concerto di beneficenza. Melissa Satta ha indossato un modello del brand dei due stilisti della casa di moda italiana fondata nel 1996 dai canadesi Dean e Dan Caten. La prima boutique del marchio è stata aperta a Milano, successivamente sono state aperte sedi anche nel 2008 a Capri, Kiev, Istanbul e Hong Kong, nel 2009 a Cannes, Dubai, Singapore e Kowloon, nel 2010 ad Atene, Salonicco, Monte Carlo e Shanghai, nel 2011 a Pechino e Parigi.

Presente insieme a Melissa sul Red Carpet anche il suo futuro marito, Kevin Prince Boateng, padre di suo figlio Maddox.  La coppia si sposerà in Sardegna il 25 giugno: “L’appuntamento è a Porto Cervo – ha confidato l’ex velina – Sarà un si in famiglia, semplice. I testimoni saranno i miei fratelli Riccardo e Maximilian”.

Intervistata daVanity Fair in occasione della sfilata, la modella ha parlato della sue vacanze ideali e dei luoghi che lei consiglia:

“Il mio posto del cuore è la Sardegna, ce l’ho nel sangue, la amo ed è la meta ideale di ogni mia estate. Però sono una viaggiatrice, da sempre, e ogni anno mi piace scoprire delle mete nuove. Ora però, con un bambino, ho delle esigenze un po’ diverse: i viaggi “all’avvantura” li devo accantonare per qualche anno, mi sa… Una meta che consiglio è proprio Dubai: ci vado da 15 anni, e offre qualcosa per tutti, per giovani e meno giovani, per chi ha bimbi piccoli e per chi è single e si vuole divertire. In molti dicono che è una città “finta”, una replica di una città americana nata nel nulla, ma in realtà offre molto, dal relax in spiaggia alle gite nel deserto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.