Categorie
celebrity

Meghan Markle, cosa l’ha fatta innamorare di Harry

C’è stato un momento preciso che ha fatto innamorare Meghan Markle del futuro marito, il principe Harry.

Secondo la nuova biografia reale “Finding Freedom“, l’ex attrice ha capito che il figlio di Carlo sarebbe stato quello giusto quando lo ha visto giocare con i figli di dell’amica Jessica Mulroney.

Jessica è una stilista canadese molto legata alla duchessa e si sono conosciute quando Meghan Markle lavorava alla serie Suits a Toronto.

Il duca di Sussex, 35 anni, “non si è mai presentato a mani vuote” quando ha fatto visita a Jessica, suo marito Ben e i loro figli John, Brian e Ivy.

Harry non si è mai tirato indietro quando si è trattato si giocare con i bambini e questo ha attirato molto positivamente la futura moglie.

La coppia ha trascorso del tempo con i Mulroney prima che la loro relazione fosse resa pubblica nel 2016.

Le prove da papà di Harry.

Il libro afferma che Harry e Meghan si sono “nascosti” nella casa di famiglia dei loro amici canadesi quando la notizia è apparsa per la prima volta sui media.

Gli autori scrivono:

“Fu lì che Meghan ebbe un assaggio di prima mano di come Harry sarebbe potuto essere come padre”.

Il nipote della regina non si tirava indietro “cadendo duramente mentre conquistava sapientemente i gemelli di sei anni dei Mulroney, Brian e John, e tre- figlia di un anno Ivy”.

“Ma non è stata solo la sua generosità a renderlo caro ai bambini”.

“Harry era anche disposto a mettersi sul pavimento con loro per giocare o sbattere la faccia contro la finestra”.

“Le sue espressioni divertenti non mancavano mai di guadagnarsi una risatina”.

La nuova biografia sui Sussexes che fa tremare la corona.

Finding Freedom” è un racconto non autorizzato che è già stato paragonato a “Diana: Her True Story”, il libro scritto da Andrew Morton nel 1992.

I duchi di Sussex hanno subito preso le distanze dalla biografia spiegando di “non essere mai stati intervistati né di aver contribuito in alcun modo” alla stesura.