Categorie
celebrity

Meghan Markle e il viaggio in Botswana solo con uno zaino

Meghan Markle è sempre stata una grande viaggiatrice e prima di convolare a nozze con il principe Harry si è recata in molti posti del globo.

Non in tutti i viaggi è possibile portare molte valigie e l’ex attrice è sempre stata super organizzata sotto questo punto di vista.

Quando Harry e Meghan si sono recati in Botswana all’inizio della loro relazione, l’ex attrice ha portato solo uno zaino con sé.

Meghan Markle, una viaggiatrice nata.

“Estremamente organizzata, Meghan ha immediatamente impressionato Harry con le sue capacità di fare i bagagli”, scrivono gli autori della biografia reale Finding Freedom.

“È sempre stata orgogliosa di essere una grande imballatrice, arrivando a mettere strati i fogli dell’asciugatrice tra i suoi vestiti per mantenerli freschi e profumati”.

Altro must have della duchessa è l’olio di tea tree: “L’unica cosa senza la quale non posso vivere quando viaggio è un piccolo contenitore di olio dell’albero del tè”, ha detto in passato la moglie di Harry.

Ai tempi pre-reali, Meghan offriva suggerimenti di viaggio sul suo sito di lifestyle ora chiuso, The Tig.

Quando si tratta di viaggiare, “il problema principale è la cura di sé”, ha scritto in un post del 2016.

“È facile correre da soli, saltellando da un luogo all’altro, a volte sentendo nostalgia di casa”.

“Altre volte semplicemente sentendosi malissimo (pancia, raffreddore, come lo chiami).”

Per combattere questi problemi, Meghan ha detto che porta sempre una raccolta curata di elementi essenziali in volo, uno dei quali è l’igienizzante per le mani.

“Non sono una germofoba, ma quando salgo su un aereo uso sempre delle salviettine per le mani veloci o uno spray igienizzante da viaggio per pulire tutto”, ha scritto. 

I consigli della duchessa per sconfiggere il jet lag.

“La mia amica e straordinaria designer, Misha Nonoo, una volta mi ha detto che se mangi secondo l’orario di dove sei atterrato, non ti sentirai afflitto dal jet lag”, ha condiviso Meghan.

“Semplicemente mangiando un pasto nel momento in cui la gente del posto lo fa quando atterri”.

“Inganni un po’ il tuo cervello e rimani molto più in pista e molto meno irritabile”.