Categorie
celebrity

Martina Stoessel dopo Violetta: “Tutte le cose arrivano a una fine”

BUENOS AIRES – Martina Stoessel dopo Violetta: “Tutte le cose arrivano a una fine“. Secondo quanto riportato dal sito argentino InfoBae, la cantante, intervistata da Martín Liberman su Radio Uno FM 103.1, ha parlato del rapporto con il personaggio che interpreta e che le ha regalato la popolarità mondiale. Quando le viene chiesto se pensa di abbandonare i panni di Tini, lei risponde:

“Tutte le cose devono arrivare a una fine, questo l’ho iniziato quando avevo 14 anni, ora ne ho 18. Mi provoca nostalgia e angoscia perché avendo un “mostro sacro” tanto grande come la Disney  a sostenere il progetto, ci si sente protetti e quando ciò terminerà io sarò sola”.

Inoltre Martina spiega che sta pensando a una carriera da solista: “Vorrei che le persone continuassero ad accompagnarmi, crescere con queste ragazze questi bambini, qualcosa di progressivo, ce l’ho abbastanza chiaro, mi piacerebbe continuare a cantare in castigliano, ma anche di provare qualcosa in inglese, italiano, francese, ma continuo a mantenere la mia lingua”.

La cantante ricorda il grande supporto della sua famiglia: “I miei amici, la mia famiglia mi aiutano a mantenere i piedi per terra per tutto il tempo, ho la fortuna di avere la migliore famiglia del mondo”. FOTO LA PRESSE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.