Categorie
celebrity

One Love Manchester, Katy Perry: abito con foto delle vittime

MANCHESTER – Katy Perry era tra gli artisti che hanno reso omaggio alle 22 vittime dell’attentato di Manchester sul palco di One Love Manchester, concerto organizzato dalla cantante Ariana Grande. L’artista Katy Perry non è passata inosservata per il suo vestito, che aveva delle parti fatte con un collage delle foto di chi ha perso la vita nell’attentato. La cantante californiana è nota per i suoi look eccentrici, che non passano mai inosservati. In questo caso l’abito indossato aveva un nobile fine, quello di omaggiare chi non è sopravvissuto all’attacco. Il ‘live’ di beneficenza, in una città e in un Paese blindati, si è svolto sotto una sorveglianza addirittura maniacale allo stadio del cricket di Old Trafford.

Tra i primi a salire sul palco del One Love Manchester i Take That, poi l’ex della band Robbie Williams che ha scaldato la folla con la sua Angels. Poi è stata la volta di Pharrell Williams. Con lui Miley Cyrus ha cantato ‘Happy’. Ad esibirsi è arrivata poi l’organizzatrice Ariana Grande, i Coldplay e Niall Gallagher. Sorrisi, abbracci, emozione e lacrime. Una festa, appunto, e un incoraggiamento a “superare i momenti difficili insieme”, come ha detto in apertura il sindaco-governatore della città, Andy Burnham. Stavolta l’unico boato è stato invece quello degli altoparlanti. E le uniche grida, quelle d’entusiasmo del pubblico. Un entusiasmo che ha raggiunto il clou quando sul palco é tornata proprio Ariana, promotrice di questo evento di solidarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.