Louis Tomlinson confessa: “Un giorno Simon Cowell…

Louis Tomlinson confessa: "Un giorno Simon Cowell...

LOS ANGELES – Louis Tomlinson degli One Direction in passato è riuscito a far andare sulle furie il suo mentore, Simon Cowell, l’uomo che ha lanciato la band inglese nel mondo. Come si legge su The Sun, nel corso di un’intervista radiofonica, Louis ha parlato di un episodio avvenuto quando era un artista alle prime armi. Durante un concerto ha bevuto un po’ troppo, diventando brillo.

Come immaginabile, la sua performance non è stata particolarmente brillante tanto che Simon lo ha messo su aereo diretto a Los Angeles solo per fargli una bella ramanzina! Insomma, il cantante si è ritrovato dall’oggi al domani nella città degli angeli senza esserne consapevole. “E’ stato positivo”, ha specificato Louis, che come altri suoi colleghi ha intrapreso la carriera da solista. Insomma, guai a far arrabbiare il talent scout Simon Cowell. E’ capace di portarvi dall’altra parte del mondo pur di farvi capire dove avete sbagliato.

Intanto la scorsa settimana, Luois Tomlinson ha reso noto di aver fatto pace con Zayn Malik, il primo ad aver lasciato la sua band.  “Siamo di nuovo amici”, ha spiegato nel corso di un’intervista il 1D. Era stata la mamma di Tomlinson, morta lo scorso dicembre, a spingere il figlio a fare ritrovare armonia con Malik. Ed evidentemente così è stato, sebbene Louis abbia specificato che “Ci vuole tempo”.

Per quel che riguarda la sua vita privata, Luois Tomlinson è attualmente legato a Eleanor Calder, dopo l’addio alla modella e attrice Danielle Campbell. Il cantante è inoltre padre di un bambino, Freddie, nato il primo gennaio 2016 dalla relazione con Briana Jungwirth. I due si sono lasciati prima che il piccolo venisse al mondo, ma oggi i rapporti sembrano migliorati, anche per il bene dello stesso Freddie.

Potrebbero interessarti anche...