Categorie
celebrity

Loredana Lecciso zittisce le malelingue: la frase spiazza FOTO

ROMA – Loredana Lecciso zittisce le malelingue: la frase spiazza FOTO. È tornata a postare su Instagram Loredana Lecciso: dopo alcuni giorni di silenzio la compagna di Albano torna sul Social dedicato alle foto con uno scatto in cui appare sensuale e col viso imbronciato. La frase che ha accompagnato la foto, però, ha spiazzato i fan. Loredana Lecciso ha scritto:

“È speciale chi è in grado di vedere in noi quello che non mostriamo”.

Una frase che sembra un chiaro riferimento alle malelingue e a tutti coloro che, soprattutto in questo periodo, non fanno altro che parlare di lei spesso a sproposito. La relazione tra Loredana ed Al Bano, dopotutto, è da sempre molto discussa. Loredana Lecciso ha dovuto combattere a lungo contro i gossip e le malelingue in merito ai suoi veri sentimenti verso il compagno Al Bano. Nonostante per lei non deve essere stato semplice dover dimostrare a tutti ogni giorno che il suo amore per Albano Carrisi è reale e genuino, Loredana si è sempre distinta per il modo discreto ed elegante di gestire la sua relazione e i media. Ora, questa nuova frase pubblicata su Instagram sembra essere proprio mirata a coloro che non fanno altro che parlare male di lei e del suo rapporto con Albano.

Il malore che ha colpito Albano pochi giorni fa ha dimostrato, se ancora ce ne fosse bisogno, del legame che c’è tra il cantante e Loredana. Lei è stata la prima ad essere avvisata degli infarti e in una recente intervista al settimanale Diva e Donna la showgirl ha raccontato:

“Appena ho saputo del malore sono partita di corsa. Ho chiesto a un’amica avvocato di accompagnarmi ma ho voluto guidare io. Lei si offriva di darmi il cambio ma ero troppo agitata: preferivo guidare. Sono arrivata in tempo record, quattro ore e mezzo. Ho cercato di non pensare troppo e per fortuna c’era Rita Dalla Chiesa che mi teneva sveglia al telefono in vivavoce”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.