Categorie
celebrity

Letizia Ortiz total black: abito nero e sandali FOTO

MADRID – Letizia Ortiz total black: abito nero e sandali. L’ex giornalista spagnola, consorte del re Filippo VI di Spagna e l’attuale regina consorte di Spagna, 44 anni, ha scelto un outfit semplice e chic per la sua partecipazione al Premio Planeta de Novela, al Palacio de Congresos de Cataluña. D’altra parte ormai Letizia Ortiz è diventata un’icona di stile. I suoi look non passano mai inosservati e spiccano per eleganza. Merito anche del suo fisico esile e della bellezza della moglie di Filippo VI, che in questi ultimi anni ha completamente rinnovato il suo guardaroba (in meglio!)

Quanto al suo taglio di capelli perfetto, il sito DLaRepubblica, ha chiesto a Matteo Modola, trainer Jean Louis David, di commentare il taglio e il colore della Regina. Riportiamo una parte dell’intervista:

Se una giovane donna volesse imitare Letizia Ortiz, quale tra i vari look che ha sfoggiato negli anni le consiglierebbe?
“Per rispecchiare al meglio il suo stile, anche per chi la preferiva con i capelli lunghi e morbidi sulle spalle, consiglio dei semi-raccolti: chignon soft, trecce irregolari, facili da realizzare e adatti a ogni viso. Inoltre raccogliere i capelli oggi, è diventato un “accessorio” da indossare tutti i giorni o da sfoggiare in occasioni più importanti”.

Cosa suggerisce per avere capelli sempre lucenti e sani come quelli di Letizia?
“Sono di parte. Per avere capelli sani e, allo stesso tempo, con riflessi vibranti, suggerisco il trattamento esclusivo Color Therapy Lumière: un rituale nei nostri saloni, creato su misura della cliente. Da un lato, la cheratina è la garanzia “ricostruire” i capelli dall’interno, quindi corposi. Dall’altro, i pigmenti enfatizzano i riflessi ricreando un effetto shine che dura nel tempo. Per difendere i capelli dalle aggressioni quotidiane e mantenere questo colore brillante e seducente, consiglio di usare ogni giorno la CC Cream. Nutre e protegge fissando lo styling”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.