Categorie
celebrity

Letizia Ortiz, outfit chic ma…è un riciclo! GUARDA LE FOTO

Letizia Ortiz regina di stile ma anche del riciclo! La moglie del re Filippo VI di Spagna ha indossato a distanza di meno di un mese la stessa maglia. In realtà, anche la gonna longuette dell’ex giornalista spagnola è un déjà-vu. L’ha infatti indossata in altre occasioni. Vero è che Letizia non è l’unica nobile che si è presentata a un evento pubblico con lo stesso outfit, è capitato anche a Kate Middleton, icona di stile e bellezza a livello globale.

Tanto la Duchessa, quanto la consorte del re di Spagna non sembrano però preoccuparsi  delle critiche stilistiche, soprattutto la regina spagnola, che continua a sfoggiare gli stessi vestiti a distanza di poco tempo. D’altra parte la loro vita è piena di impegni. Ogni giorno partecipano a ricevimenti, cerimonie, visite istituzionali ecc. Indossare capi sempre diversi non è dunque semplicissimo. Allo stesso tempo non bisogna sottovalutare il fatto che una donna può affezionarsi a un abito, una maglia o una gonna che le sta particolarmente bene. Questo vale anche per una duchessa o una regina.

Letizia Ortiz, 44 anni,  si è sposata con Felipe il 22 maggio del 2004. Sono convolati a nozze nella cattedrale madrilena di Nostra Signora de la Almudena con una cerimonia presieduta dall’arcivescovo di Madrid, Antonio Maria Rouco Varela. La cerimonia è stata un evento seguito dalle televisioni di tutto il mondo. La coppia ha due figlie: Leonor di Borbone-Spagna, Sofia di Borbone-Spagna. In passato la regina è stata presa di mira dai media per la sua magrezza. Effettivamente Letizia è molto esile, ma questo non significa che abbia disturbi alimentari. E’ stata anche accusata di essere una regina lontana dal suo popolo. Ma in questi ultimi anni sembra proprio che abbia deciso di liberarsi di questa sua immagine. Anzi, sembra proprio che con la sua eleganze e discrezione abbia conquistato tutti gli spagnoli.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.