Categorie
celebrity

Letizia Ortiz look: gonna lunga nera e camicia FOTO

MADRID – Letizia Ortiz, gonna lunga nera e camicia per la visita nella sede dell’associazione “Professional Women’s Network Madrid“. Un outfit semplice e chic per la regina, adatto alla situazione meno formale rispetto ad altre cui è solita prendere parte insieme al marito Felipe VI. Letizia Ortiz non sbaglia mai un colpo in fatto di stile. Prima delle nozze da favola in Spagna la sua carriera ha toccato alcuni dei media più importanti. Le Asturie, care alla Corona, le hanno fatto muovere i primi passi nel quotidiano ‘La Nueva Espana’. In seguito la nuova regina è passata al giornale ‘Abc’ di Madrid e quindi all’agenzia di stampa Efe. In televisione ha esordito prima con Bloomberg Tv, passando poi a ‘Cnn Plus’, il canale ‘all news’ spagnolo, per approdare nel 2000 alla ‘Television Espanola’ (Tve), l’ente pubblico radiotelevisivo.

Il 2 giugno 2014 Re Juan Carlos ha deciso di abdicare in favore del figlio ”Felipe è pronto per fare il re”. Felipe  e Letizia sono genitori di due bellissima bimbe: Leonor e Sofia. Prima delle nozze con Letizia, così si è stato scritto, il principe minacciò i suoi genitori: senza di lei avrebbe rinunciato al trono. Ora però Letizia è la regina e la questione merita un approfondimento: che ha fatto di male e perché per molti è ancora e soltanto “la periodista”? La prima risposta sta appunto nel soprannome. Letizia è donna dei media, viene dalla tv addirittura, conduceva il tg della tv spagnola. Le giornaliste, è cosa nota non sono tra le categorie più amate. Ma Letizia Ortiz ha l’aplomb della nobildonna: la sua bellezza non la fa stonare al fianco di Felipe, è elegante, mai sopra le righe, di ottime maniere. Non bisogna poi dimenticare poi che per la legge di successione spagnola, che è stata restaurata nel 1977 con la fine del regime franchista, in caso di inabilità a regnare del monarca la reggenza passa a sua moglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.