Leonardo DiCaprio, gala di beneficenza a St Tropez per la difesa ambientale

SAINT TROPEZ – Leonardo DiCaprio porta avanti il suo impegno per la difesa dell’ambiente. L’attore premio oscar chiama a raccolta gli amici benefattori per la quarta edizione dell’annuale gala e asta che si tiene il 26 luglio nel ritrovo estivo di star e milionari a St. Tropez in Francia. I fondi raccolti durante l’asta saranno devoluti alle attività della fondazione che porta il suo nome e che si occupa di attività e progetti di salvaguardia ambientale, un tema che sta a cuore alla star da sempre. Anne Hidalgo, sindaco di Parigi, sarà premiata con il “New World Leadership Award” per il suo innovativo approccio nel rendere la città di Parigi un modello per uno stile di vita urbano e sostenibile. Lenny Kravitz, vincitore di Grammy Awards, farà una performance speciale. Simon de Pury condurrà l’asta con pezzi da collezione e memorabilia, oltre ad un insieme senza precedenti di opere d’arte dei più riconosciuti artisti internazionali come Paul McCarthy, Rashid Johnson, Sanya Kantarovsky, Adrian Ghenie, Damien Hirst, Jonas Wood, Sean Scully, Lynda Benglis, Andrea Bowers.

La carriera di DiCaprio è costellata di grandi successi e di…mogli mancante. Il divo è stato sentimentalmente legato a donne bellissime, ma non è mai andato all’altare. L’ultima fidanzata ufficiale è stata Nina Agdal, splendida modella danese. In molti erano convinti che con lei avrebbe fatto il “grande passo” ma così non è stato. Tra le sue ex ci sono Gisele Bündchen, Blake Lively, Bar Refaeli. Persino la “venere nera” Naomi Campbell pare aver ceduto al suo fascino. Poi è stato il turno di Toni Garrn, con cui ha fatto coppia per quasi due anni, quasi un record per l’attore. Penultima Kelly Rohrbach. Certo è che le fan non perdono la speranza di poterlo vedere legato in modo duraturo alla donna della sua vita, che deve evidentemente ancora trovare.

Potrebbero interessarti anche...