Kristen Stewart: “Altro capitolo di Twilight? Non si farà”

Kristen Stewart

LOS ANGELES – Con l’uscita prossima del capitolo finale della saga di Twilight Kristen Stewart, protagonista della celebre storia di vampiri insieme al collega (e compagno?) Robert Pattinson lascia un’intervista decisamente “amara” per i fan della saga. Sembra infatti molto convinta sul fatto che un nuovo capitolo del fortunato film non verrà scritto.

La bella “vampira” Kristen, che in questi ultimi tempi è stata al centro dei giornali di gossip per via del famoso bacio con Rupert Sanders, il regista (sposato) che l’ha diretta nel film “Biancaneve e il Cacciatore”, ha risposto infatti ad alcune domande in una intervista a La Stampa, in cui spiega chiaramente che un sequel di Twilight non ci sarà: “Non penso che Stephenie (Meyer, l’autrice, ndr.) possa desiderare di riprendere la storia tra Bella ed Edward. Sono finalmente tranquilli, li lascerei in pace. Ma molti amano il mondo che ha creato. Ci sono storie che non sono state esplorate a fondo e volendo ci sarebbero molti modi per tornarci sopra”.

In effetti con l’uscita il 14 novembre di “Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”, la seconda parte dell’ultimo capitolo del best seller, Twilight volge al termine. la storia d’amore tra Bella ed Edward è finalmente coronata e i due potranno vivere felici, contenti… e per sempre.

E Kristen spiega: “Certo, sarà un po’ strano per i fan. E anche per noi. In quattro anni ci siamo abituati a vederci tutti i giorni, ora non più”.

Parlando dell’ultimo giorno di riprese, la Stewart racconta: “Abbiamo chiuso con la scena del matrimonio, c’era il cast al completo. Con l’arrivo dell’alba abbiamo finito di girare e dopo una notte di riprese avremmo dovuto essere tutti esausti. Ma c’era un’energia fortissima. E dopo anni in cui in vari momenti tutti abbiamo pensato che non vedevamo l’ora che la serie finisse per poter andare avanti con le nostre vite nessuno se ne voleva andare».

Infine, parlando degli ultimi “gossip”, spiega: “Se c’è una cosa che ho imparato è che il sentimento della paura non è una cosa necessariamente negativa, che la paura può anzi essere un fattore che ti da motivazione e che puoi usarla a tuo vantaggio”.

Nel frattempo, Robert Pattinson non perde l’occasione per “stuzzicare” i fan della saga promettendo un finale che… scuoterà parecchio gli animim profetizzando un epilogo tragicomico: lasciandosi prendere dall’ansia dell’eternità, Bella ed Edward finiscono per vivere separati in casa, a discapito della povera figlia Renesmee a cui rimarrà solo odio nei confronti dei genitori.

Insomma, un bel finale shockante che di certo non piacerebbe ai fan della saga ma, per fortuna, è solo un finale immaginato scherzosamente da Robert.

O forse no?

 

Potrebbero interessarti anche...