celebrity

Kim Kardashian, l’ex marito vuole 5 milioni per divorziare

LOS ANGELES – Sembra che Kim Kardashian abbia proposto un accordo, che lei stessa ha definito “generoso”, per divorziare dal marito Kris Humphries, dopo la decisione della 31enne star dei reality tv di porre fine al matrimonio a ottobre, dopo soli 72 giorni dalle nozze. Pare però che il giocatore dell’Nba abbia rifiutato la proposta che Kim gli ha messo sul tavolo. Kris, sostenuto dal suo team legale, prima di dire addio alla bella e ricca starlet della televisione, sembra volgia puntare ad almeno 4,3 milioni di sterline, circa 5 milioni di euro, ben di più dell’offerta fatta dalla Kardashian.

Secondo ‘E!News’, una fonte avrebbe detto che “Kris sta cercando di trascinare la cosa per le lunghe, mentre Kim è pronta ad andare avanti. Lui spera, allungando i tempi, di riuscire ad ottenere ancora più soldi. C’è una buona offerta sul tavolo ma lui non la firmerà”. Il giocatore dell’Nba ha smentito la notizia di una sua richiesta di 4,3 milioni di sterline e i suoi avvocati hanno affermato in una dichiarazione rilasciata alla rivista ‘Life & style’ che “non sono state fatte richieste. Vediamo dall’altra parte un’apparente disponibilità a parlare di grandi numeri in modo da accontentare le richieste del signor Humphries. Noi rispettiamo e continueremo a rispettare l’intergrità del processo legale”. (Foto Lapresse).

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.