Kim Kardashian e Kanye West in crisi? Lei risponde così FOTO

Kim Kardashian mamma per la terza volta con la maternità surrogata

Kim Kardashian e Kanye West in crisi? La star americana mette a tacere ogni rumor che la vuole di nuovo single con una foto della sua famiglia al completo postata su Instagram. Nello scatto c’è il marito e i suoi due figli: Saint West e North West. “Family”, scrive Kim a commento del post. Si tratta della prima foto condivisa con i suoi follower dopo un silenzio social di 13 settimane, seguito all’aggressione subita a Parigi.

Kim Kardashian e il rapper Kanye West si sono sposati il 25 maggio 2014 con una cerimonia privata, che ha avuto luogo a Firenze, al Forte Belvedere. Per lei sono state le terze nozze dopo quelle con Kris Humphries (s. 2011–2013) e Damon Thomas (s. 2000–2004). Kim è la figlia dell’avvocato Robert Kardashian, morto nel 2003 e di Kris Jenner, personaggio televisivo e imprenditrice statunitense. Dalla loro unione sono nati: Kourtney Kardashian (1979), Kim Kardashian (1980), Khloé Kardashian (1984) e Rob Kardashian (1987). La coppia ha divorziato nel marzo 1991. Kris ha sposato in seconde nozze Bruce Jenner. La coppia ha avuto a sua volta altre due figlie: Kendall Jenner (1995) e Kylie Jenner (1997).

Kim Kardashian, insieme alla sorellastre Kendall e Kylie Jenner, sono le star della reality tv più pagate. A incoronarla e’ stata la rivista Forbes nella prima classifica delle donne paperone dei reality. Una classifica in cui la famiglia Kardashian occupa le prime sei posizioni. Kim, la piu’ famosa, ha incassato nell’ultimo anno 51 milioni di dollari e, soprattutto, 165,6 milioni di follower sui social media.  Al secondo posto infatti c’è Kylie Jenner ($18 milioni), 19 anni, la più giovane in classifica, è la sorella minore di Kendall Nicole Jenner nonché sorellastra delle reality star. Al terzo posto, con 17 milioni di dollari di guadagno, un’altra della famiglia, proprio Kendall Jenner, 21 anni, che tra l’altro è nella classifica di Forbes anche tra le modelle più pagate, al terzo posto con 10,5 milioni di dollari (con un boom del 150% di guadagno dal 2015).

 

Potrebbero interessarti anche...