Kim Kardashian difende Kanye West dopo le polemiche sul concerto di Sidney

Kim Kardashian difende Kanye West dopo le polemiche sul concerto di Sidney

LOS ANGELES – Kim Kardashian difende il marito Kanye West dopo le polemiche sul concerto a Sidney. Secondo quanto riportato dai media australiani, il cantante americano avrebbe detto ai suoi fan: “Tutti in piedi o non canto più”, non sapendo però che tra loro c’erano anche due disabili in carrozzina.

“Che cosa incredibile il tour australiano – ha scritto Kim su Instagram –  E’ frustrante che qualcosa di così eccezionale possa essere stato offuscato dalle menzogne ​​dei media. Kanye non ha mai chiesto a nessuno in sedia a rotelle di alzarsi in piedi e i video mostrano questo. Ha chiesto a tutti di alzarsi in piedi e ballare ad esclusione di quelli che erano in una sedia a rotelle!”

Potrebbero interessarti anche...