Kim Kardashian battezzerà Saint West a Gerusalemme ad aprile

Kim Kardashian battezzerà Saint West a Gerusalemme ad aprile

LOS ANGELES – Kim Kardashian e Kanye West battezzeranno il loro secondogenito, Saint, a Gerusalemme. Una scelta che conferma quella fatta per la figlia, North, battezzata ad aprile nella cattedrale di St. James nel quartiere armeno di Gerusalemme.

Saint West ha origini armene come la mamma. L’annuncio del battesimo, in programma per l’estate, è stato riportato sul Daily Mail, citando una fonte anonima. “Kim vuole passare quanto più tempo è possibile con Saint e non prenderà impegni di lavoro per i primi tre mesi”, ha spiegato la fonte.

Il clan Kardashian al completo aveva programmato un soggiorno a Gerusalemme al nuovo Waldorf Astoria Hotel, ma quando si è diffusa la voce della visita hanno deciso di spostarsi in un altro albergo. Una società di sicurezza israeliana specializzata nella protezione dei Vip ha confermato di essere stata assoldata per la visita.

L’annuncio della nascita di South West avvenuta a Los Angeles lo scorso 5 dicembre, è arrivato sul sito ufficiale della Kardashian insieme alla data e al peso del piccolo. Il nome Saint – rivelano fonti vicino alla famiglia – è stato scelto dopo le complicazioni che la star tv ha avuto in gravidanza. In questi mesi, a proposito del nome, Kim aveva scherzato dicendo che: “L’unica certezza per ora è che non si chiamerà ‘South'”. il riferimento è al nome scelto per l’altra loro figlia, North West, che ora ha due anni.

Ad agosto, la showgirl di origini armene e statunitensi aveva confessato anche che dopo il parto sarebbe stata operata per una rimozione dell’utero. La moglie del cantante Kanye West, in una intervista con il giornale C Magazine aveva infatti raccontato il dramma che stava vivendo in piena gravidanza: la star ha la placenta accreta, un difetto di aderenza della placenta che avrebbe potuto provocare un’emorragia alla donna dopo il parto. “Ho tanta paura”aveva detto Kim, non negando di aver fatto il possibile per restare di nuovo incinta dopo la nascita di North. Tutto però a quanto pare è andato per il verso giusto e al momento Kim non ha confermato ancora la data in cui si fare rimuovere l’utero smentendo così quanto detto. A segurie alcune foto LaPresse della Kardashian durante la gravidanza.

Potrebbero interessarti anche...