Kate Middleton, William e quell’abitudine che fa infuriare Carlo

Kate Middleton, crisi con William? Clamoroso: "Vuole andare..."

LONDRA – Kate Middleton, William e quell’abitudine che fa infuriare Carlo. Non è certo il momento di massima popolarità per Kate e William. Negli ultimi mesi i due coniugi reali sono spesso al centro di critiche da parte degli esperti della corona per via della loro presunta “allergia” al lavoro. Questa volta però le critiche a Kate e Middleton arrivano inaspettatamente dal fuoco amico: secondo quanto si legge su celebdirtylaundry, infatti, sembra che il principe Carlo sia piuttosto infastidito dagli atteggiamenti del figlio.

A raccontare il gossip la scrittrice Sally Bedell che nel suo nuovo libro sulla figura del principe Carlo racconta di come il figlio della regina Elisabetta sia piuttosto indispettito dal numero di foto che William e Kate si fanno scattare in occasione di eventi pubblici e uscite reali. Come si legge su celebdirtylaundry, il libro racconta di come secondo Carlo il Duca e la Duchessa durante i viaggi ufficiali, farebbero “troppi stop per farsi fotografare”, trattando questi impegni reali come “vacanze personali” e dando l’impressione che la coppia “viva solo per le fotografie”.

In sostanza, il Principe Carlo non sembra apprezzare molto il fatto che Kate e il Principe William trattino i loro impegni legati alla Corona non come lavoro ma più come una vacanza. Non solo, nel libro si parla anche dei costosi lavori di ristrutturazione voluti a Kensington Palace da Kate Middleton, del valore di 6 milioni di dollari.

Nonostante ciò sembra che la regina Elisabetta non abbia avuto rimostranze nei confronti della coppia formata da Will e Kate. In occasione del suo matrimonio, addirittura, sembra che al Duca fosse stata consegnata una lista di 700 invitati da chiamare al ricevimento di nozze. “Sbarazzatene. Inizia dai tuoi amici e poi aggiungi i nomi necessari successivamente. È il tuo giorno” avrebbe suggerito la Regina al giovane nipote.

Potrebbero interessarti anche...