Categorie
celebrity

Kate Middleton sconvolta: l’affronto di Meghan Markle

LONDRA – Kate Middleton sconvolta: l’affronto di Meghan Markle. È bastata una sola uscita in pubblico (certo, la più importante…) perché i peggiori incubi di Kate Middleton prendessero vita. Sono mesi che la Duchessa teme che l’attrice di Hollywood possa rubarle la scena e, a quanto pare, i suoi timori non erano frutto solo di fantasie. È infatti bastato un solo ed unico outfit perché “l’effetto Meghan” prendesse vita: il look sfoggiato dall’attrice per annunciare il fidanzamento con Harry è andato sold-out ovunque in pochissime ore. 

Le scarpe Aquazzurra, il cappotto Line The Label e l’abitino P.A.R.O.S.H. sono andati letteralmente a ruba nei negozi e sui siti di e-commerce. Centinaia, migliaia di ragazze in tutto il pianeta hanno fatto a gara per riuscire ad accaparrarsi il look sfoggiato da Meghan. Risultato? Il giorno in cui l’attrice ha pronunciato “Yes, I Do” nessuno dei negozi online di questi brand era raggiungibile, traffico in tilt, Completamente inaccessibili e… l’outfit completamente esaurito.

Un “effetto Meghan” che in poche ore ha addirittura battuto l’ormai famosissimo “effetto Kate”. Un vero e proprio affronto per la Duchessa che, grazie al suo innato senso del gusto e alla sua semplicità, è riuscita negli anni e con fatica ad entrare nelle grazie delle donne inglesi che l’hanno ormai eletta come regina indiscussa di moda. Al contrario di Meghan che, a quanto pare, ci ha messo molto meno tempo di Kate!

Secondo recenti gossip, Kate Middleton teme come non mai l’ingresso di Meghan nella casa reale e sarebbe sconvolta dal fatto che l’attrice potrebbe diventare il membro Windsor preferito dal popolo inglese. Primato che, per il momento, appartiene a Kate. Innanzitutto Meghan Markle è, proprio come Kate, una icona di bellezza e di stile e l’incredibile “effetto Meghan” ne è stato una dimostrazione. Ma, cosa più importante, Meghan è molto attiva nel sociale e ciò preoccupa molto Kate che, al contrario, è stata sempre criticata dagli inglesi per non dare il giusto peso alla questione. L’attrice ha spiegato più volte di essere molto sensibile al problema della povertà nel mondo, grazie anche all’educazione ricevuta dalla madre. Nel 2016, per esempio, è diventata l’ambasciatore globale per World Vision Canada ed è andata in Ruanda per promuovere unacampagna sull’acqua. Ha anche partecipato ad una riunione delle Nazioni Unite per l’uguaglianza di genere con la campagna HeforShe nel mese di settembre 2014 e viaggiato in Afghanistan con il capo dello stato maggiore congiunto nel dicembre 2014. L’impegno verso i più deboli è sicuramente un aspetto comune a Lady Diana, la compianta mamma di William e Harry ma, al tempo stesso, potrebbe apparire come un ostacolo per l’ascesa di Kate verso il trono inglese.