Così la regina Elisabetta ha protetto Kate Middleton, per non commettere gli stessi errori commessi con Diana

Regina Elisabetta, Kate Middleton: passione cappellini FOTO

LONDRA – Kate Middleton e il principe William si sono conosciuti da giovanissimi, nel 2001, quando entrambi frequentavano l’Università di St- Andrews. Kate Middleton ha saputo fin da subito che sarebbe voluta diventare la moglie di William ma la regina Elisabetta, per prendersi cura del nipote William ma anche di Kate, ha fatto in modo che la futura Duchessa studiasse a fondo la figura di Diana e soprattutto i suoi errori per cercare di non ripeterne nessuno.

Kate e William sono stati fidanzati 8 anni (compresi alcuni tira e molla) prima di sposarsi nel 2011 e la regina Elisabetta sapeva fin dall’inizio che avrebbe potuto commettere alcuni errori commessi con la principessa Diana, giurando così di impegnarsi per non ripeterli. Uno di questi, per esempio, era presentare Kate al pubblico troppo presto. La Duchessa ha avuto modo di abituarsi a gestire i media. La regina Elisabetta crede che potrebbe essere stato il suo più grande errore con Diana, quello di gettarla in pasto al pubblico troppo presto.

Il principe William ha assunto un esperto per istruire Kate su come gestire “l’intenso interesse” dei media verso di lei. Non voleva che Kate sentisse la stessa solitudine e isolamento che sua madre aveva provato durante il suo fidanzamento con il principe Carlo.

Kate ha capito da subito che per avere una relazione di successo con William e per essere serena doveva imparare come gestire la stampa. Per questo, è stata fornita alla Duchessa una propria squadra stampa per guidarla su come rispondere alle domande e su come evitare il conflitto con i media. La famiglia reale, dopo gli errori commessi con la principessa Diana, ha imparato (a caro prezzo) che le mogli potevano aver bisogno di un corso accelerato su come gestire l’intensa attenzione dei media.

Per preparare Kate, la regina Elisabetta le ha fornito consigli su come gestire i fotografi. Non solo, Kate ha anche guardato innumerevoli riprese della compianta Lady D, per vedere come affrontava i media. 

Potrebbero interessarti anche...