Categorie
celebrity

Kate Middleton incinta veste italiano: cappottino super chic FOTO

LONDRA – Kate Middleton incinta veste italiano: cappottino super chic FOTO. Cappotto ceruleo firmato Sportmax, marchio italiano del gruppo Max Mara. La Duchessa ama la sartoria di qualità e si vede, non è un caso che SportMax sia uno dei marchi di marchi da lei più amati. In occasione della sua visita alla  Roe Green Junior School per un evento di beneficenza in collaborazione con Heads Together, la Duchessa ha riciclato un cappottino celeste SportMax, già indossato in altre occasioni. Scarpe ton sur ton in suade Rupert Sanderson, clutch Stuart Weitzman e sciarpina con stampa floreale Beulah London, già sold out sul sito, completavano il look.

Che dire, la Duchessa era deliziosa. D’altra parte le scelte stilistiche della Middleton non passano mai inosservate: Kate è ormai considerata un’icona di stile e bellezza, nonché un punto di riferimento per tutte le donne che cercano di imitare i suoi look. Spesso si è parlato della sua capacità di stimolare l’industria fashion semplicemente indossando un abito o un cappotto low cost, che nei giorni seguenti va a ruba nei negozi. Quando invece la Duchessa sceglie abiti di alta moda, l’alternativa è quella di limitarsi a prendere ispirazione dai suoi outfit.

Anche in occasione delle sue gravidanze Kate ha dato sfoggio a look super copiati non solo dalle donne incinta ma da tutte le ragazze in generale. E proprio in occasione delle sue gravidanze Kate è riuscita in ciò in cui non tutte riescono: rendere particolare e ricercato il look premaman.

Kate Middleton e il marito William so sono sposati il 29 aprile 2011. Le nozze sono state celebrate in mondo visione. La cerimonia si è tenuta nell’abbazia di Westminster a Londra, alla presenza di 1900 invitati. Il primo figlio della coppia, George Alexander Louis, è nato il 22 luglio 2013, la secondogenita, Charlotte Elizabeth Diana, il 2 maggio 2015. Non di rado la Duchessa è stata paragonata alla madre di William, Lady Diana, morta in un tragico incidente stradale il 31 agosto del 1997 a Parigi, ma in molti non condividono tale paragone.