Categorie
celebrity

Kate Middleton ha vinto: “Fidanzata di Harry a Natale…”

LONDRA – Kate Middleton ha vinto: “Fidanzata di Harry a Natale…”. Jeans, sneakers e maglioncino: Meghan Markle, fidanzata di Harry, è stata pizzicata a testa bassa mentre lasciava l’Inghilterra per tornare in America per le vacanze di Natale. Kate Middleton ha vinto: la fidanzata del cognato Harry non passerà le festività natalizie con la famiglia reale. Bye Bye Meghan, il pericolo di essere messa in ombra dalla sensuale attrice americana è scongiurato, almeno per quest’anno.

Quando i tabloid di gossip avevano lanciato la notizia secondo cui Meghan Markle avrebbe potuto passare il Natale in casa Windsor, secondo i rumors Kate non l’ha presa bene. Dopotutto, se Meghan avesse partecipato alla cena di Natale sarebbe stato un grosso affronto per Kate Middleton che, invece, ai tempi in cui era fidanzata con William non è mai stata invitata a questo tipo di eventi. Il suo primo Natale in casa Windsor è stato a dicembre 2011, dopo il matrimonio con Will. Invece, ancora una volta la Duchessa ha “vinto” la battaglia e Meghan è stata “rispedita” in America. Un vero smacco per lei che, al contrario, secondo i rumors stava facendo di tutto per poter passare le feste insieme ad Harry e alla famiglia reale. Qualche giorno da si leggeva sul sito celebdirtylaundry:

“Meghan Markle sta sperando che la regina rompa i protocolli dell’etichetta reale e la accolga in casa Windsor per i festeggiamenti del Natale nonostante non sia un membro della famiglia reale. Dal canto suo, Kate Middleton sta sperando con tutte le forze che la Regina decida di seguire il protocollo, così da non avere Meghan tra i piedi. E mentre l’attrice americana sta facendo di tutto per cercare di passare le vancanze di Natale con Harry e la famiglia reale, alcune fonti attendibili spiegano che probabilmente non ha alcuna speranza. Una fonte interna ha raccontato a People Magazine: “Dubito fortemente che lei sarà lì. Sarebbe un compito arduo per lei presenziare ad una cena di Natale con la regina”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.