Categorie
celebrity

Kate Middleton contro la regina Elisabetta: a San Valentino…

LONDRA – Kate Middleton contro la regina Elisabetta. Ecco cosa è successo a San Valentino. Ha catalizzato l’attenzione dei fotografi con la giacca rossa doppio petto e skinny neri ma, nonostante i sorrisi, Kate Middleton ieri 14 febbraio avrebbe voluto passarlo in modo diverso e non certo lavorando. Per questo, secondo quanto si legge sul sito celebdirtylaundry, la Duchessa sarebbe letteralmente infuriata con la regina Elisabetta che il giorno di San Valentino le ha imposto la visita al centro di addestramento dei piloti della Raf di Stamford, in Inghilterra.

Insomma, invece di passare il giorno degli innamorati ìall’insegna del romanticismo, Kate ha dovuto… lavorare! E si sa quanto la Duchessa sia allergica al lavoro. Il 2017 della Duchessa è iniziato all’insegna dei litigi con la regina Elisabetta. Nel 2016 Kate è stata etichettata come il membro della famiglia reale più pigro della storia d’Inghilterra. Pur di salvare il buon nome della corona la regina Elisabetta sta cercando di correre ripari e, nel 2017, le ha affidato una serie di eventi ed uscite pubbliche, molti più di quelli a cui Kate è abituata. Questo cambio di rotta ha mandato in frantumi il compleanno della Duchessa a gennaio scorso che, invece di poterlo festeggiare in famiglia, ha dovuto lavorare presentandosi ad eventi di beneficenza ed eventi pubblici. Ora, Kate ha dovuto rinunciare anche al giorno di San Valentino visto che la regina Elisabetta le ha imposto la visita ai militari di una base della Royal Air Force.

Dopotutto la nonna di William sta facendo solo gli interessi della casa reale. Secondo un recente rapporto, infatti, Kate Middleton è risultata essere il membro reale più pigro della famiglia: nel 2016 la Duchessa ha lavorato solo 63 giorni. In confronto, il principe William ne ha lavorati 80 ma a far scricchiolare davvero la popolarità della coppia reale è il dato del principe Harry, che ha lavorato 86 giorni. Per non parlare poi degli altri membri della famiglia: netto distacco di generazione, il principe Carlo ha lavorato 139 giorni, la principessa Anna belìn 179, il conte di Wessex 118 e il conte di York 112. Analizzando questo dato è facile notare come Kate Middleton si stia impegnando davvero molto poco per la casa reale e questo dato, secondo i tabloid di gossip, starebbe preoccupando la regina che, ormai 90enne, non riesce più a reggere i ritmi di lavoro di un tempo e che vede da sempre William e Kate i veri eredi di casa Windsor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.