Categorie
celebrity

Kate Middleton: con l’abito a pois sfida la regina FOTO

LONDRA – Kate Middleton: con l’abito a pois sfida la regina FOTO. Capelli più corto e abito sbarazzino a pois: Kate Middleton si è presentata a Wimbledon, in occasione del primo giorno del rinomato torneo di tennis, “sfidando” la regina Elisabetta che era contraria alla presenza della Duchessa a Wimbledon.

Kate Middleton è apparsa a Wimbledon in occasione del giorno di apertura del rinomato torneo di tennis. Per l’occasione la Duchessa ha scelto un bellissimo vestitino firmato Dolce & Gabbana a pois, corto fino al ginocchio e molto attuale. Sandali con tacco e capelli più corti del solito completavano il look incredibilmente glamour.

La presenza di Kate a Wimbledon ha sorpreso il pubblico e gli esperti della casa reale inglese. Molti infatti erano certi che la Duchessa non si sarebbe presentata al torneo a causa dei malumori con la regina Elisabetta. La partecipazione di Kate e Wimbledon è stata infatti oggetto di screzi tra la Duchessa e la Sovrana perché, secondo quanto si legge su celebdirtylaundry.com, pare che pur di partecipare al torneo abbia deciso di posticipare il suo viaggio di lavoro in Germania e Polonia.  Si sa quanto Kate Middleton ami stare al centro della scena e il torneo di Wimbledon è un’ottima occasione per mostrarsi ai fotografi e mescolarsi con le star di Hollywood. Questo torneo di tennis è tra i più attesi dell’anno ed ogni edizione partecipano le star più famose, come Bradley Cooper, David e Victoria Beckham e tanti altri. Kate ama la popolarità e soprattutto adora stare al centro della scena. La sua presenza al Wimbledon oscurerà quella di tanti altri attori di Hollywood e il suo ego sarà appagato ancora una volta. Dopotutto è accaduta la stessa cosa anche l’anno scorso, quando Kate ha letteralmente catalizzato l’attenzione di fotografi e pubblico.

Quest’anno però è diverso perché negli stessi giorni del Wimbledon lei e William sarebbero dovuti volare in Germania e in Polonia per un viaggio istituzionale ma a quanto pare Kate ha fato in modo di posticipare il viaggio pur di potersi godere l’inizio del rinomato torneo di tennis. Scelta che ha contrariato -e non poco- la regina Elisabetta. È bene ricordare che nel 2016 Kate è stata etichettata come il membro della famiglia reale più pigro della storia d’Inghilterra. Pur di salvare il buon nome della corona la Sovrana sta cercando di correre ripari e, nel 2017, le ha affidato una serie di eventi ed uscite pubbliche, molti più di quelli a cui Kate è abituata. Ciò sta causando molti malumori all’interno della famiglia reale.

Nello specifico, nel 2016 la Duchessa ha lavorato solo 63 giorni. In confronto, il principe William ne ha lavorati 80 ma a far scricchiolare davvero la popolarità della coppia reale è il dato del principe Harry, che ha lavorato 86 giorni. Per non parlare poi degli altri membri della famiglia: netto distacco di generazione, il principe Carlo ha lavorato 139 giorni, la principessa Anna belìn 179, il conte di Wessex 118 e il conte di York 112. Analizzando questo dato è facile notare come Kate Middleton si stia impegnando davvero molto poco per la casa reale e questo dato, secondo i tabloid di gossip, starebbe preoccupando la regina che, ormai 90enne, non riesce più a reggere i ritmi di lavoro di un tempo e che vede da sempre William e Kate i veri eredi di casa Windsor.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.