Categorie
celebrity

Justin Bieber parla degli One Direction! “Penso che…

LOS ANGELES – Justin Bieber parla degli One Direction. Il cantante canadese, 23 anni, nel corso di un’intervista si è espresso nei confronti del gruppo musicale inglese, i cui componenti hanno intrapreso carriere soliste. Harry Styles, Liam Payne, Niall Horan e Louis Tomlinson non hanno mai ufficializzato il loro scioglimento, ma di fatto non si esibiscono più insieme ormai da molto tempo. La band britannica ha annunciato che stavano prendendo una pausa meno di due mesi dopo aver pubblicato il loro quinto album di studio. Bieber è convinto che la vicenda sia un “affare incompiuto”, ovvero che non può dirsi conclusa.

“Non parlo perché ho visto o sentito i ragazzi, ma sono sicuro che torneranno insieme ad un certo punto”, ha rivelato l’hitmaker di Love Yourself. “Ancora mi messaggio con un paio di loro e anche se tutti stanno facendo la loro strada, a un certo punto una direzione ci sarà di nuovo”. “Non sto dicendo che sarà presto, ma erano troppo grandi, hanno un enorme numero di appassionati che lo richiederanno e credo che abbiano un business incompleto con il gruppo stesso”, ha aggiunto Justin.

Sebbene la vita di Justin Bieber sia sempre impegnatissima, l’artista non ha mai nascosto le sue debolezze. In un’intervista con Vanity Fair ha detto:

“Nessuno lo capisce, io sono circondato dalla gente, ma non è quello che mi serve. Mi serve qualcosa di più profondo. Ha presente i ragazzini soli e disperati a scuola? Hanno i compagni, gli insegnanti, eppure si sentono soli al mondo. È questa la solitudine di cui parlo”.

“(…)Il mondo è guasto. Ed è più facile puntare il dito contro qualcun altro che contro te stesso. Chi è a posto con se stesso, chi sa quanto siamo imperfetti, quanto è facile fare casino e rovinare tutto, non si permette di giudicare. Ma gli altri, tutti gli altri… È frustrante. Ci ho pensato in continuazione negli ultimi anni, continuavo a chiedermi: perché? Perché a me?”.