Categorie
celebrity

Justin Bieber, fan in ansia: il suo manager Scooter…LEGGI

LOS ANGELES – Justin Bieber, fan temono per la sua carriera del loro idolo! In base a quanto riferito dal sito TMZ, una parte dei democratici della California vuole che il  suo manager Scooter Braun diventi il nuovo governatore dello Stato, perché ritengono che i candidati attuali, Gavin Newsom el’ex sindaco di L.A. Antonio Villaraigosa, non siano abbastanza adatti a ricoprire quel ruolo. L’attuale governatore dello Stato è il democratico 79enne Jerry Brown, che ha preso il posto di Arnold Schwarzenegger.

Braun non è solo l’uomo che ha reso grande Justin Bieber, il suo nome è associato ad altre star del calibro di Ariana Grande, Usher e Kanye West. Sono stati in molti ad apprezzare l’impegno di Scooter per il concerto organizzato a Manchester in memoria di chi ha perso la vita al concerto di Ariana. Lui stesso a tenuto un discorso sul palco in quell’occasione. Inoltre, il manager ha già palesato il suo credo politico pro democratici durante le elezioni presidenziali americane. Scooter Braun possiede due etichette discografiche: la Raymond-Braun Media Group, dove collabora con il cantante Usher, e la School Boy Records. Ha origini ungheresi da parte del nonno paterno, poiché lui e la moglie, durante il periodo dell’Olocausto, sono scappati in Ungheria dove il padre di Scooter è nato.

Intanto i fan di Justin Bieber si chiedono chi possa occuparsi della carriera di Bieber se Braun dovesse davvero entrare in politica. Ultimamente la popstar ha già deluso i suoi supporter per aver deciso di interrompere il suo tour. Una scelta dettata dalla stanchezza ha spiegato il cantante, non dalla voglia di lasciare la musica. Ultimamente Justin sta focalizzando la sua attenzione sul percorso di fede che sta portando avanti insieme al pastore Carl Lenz, che dirige la chiesa di Hillsong, molto in voga fra le celebrities. Un’amicizia profonda la loro, che dura ormai da anni.