Categorie
celebrity

La dieta di Jennifer Lopez, quale regime alimentare segue

Jennifer Lopez è una delle star più apprezzare del pianeta. Non solo per la sua voce divina ma anche per il suo fisico statuario.

La pop star segue una dieta ferrea per rimanere in forma, oltre a delle sedute quotidiane in palestra.

Kelvin Fernandez, chef personale di Jennifer Lopez e del compagno Alex Rodriguez ha rivelato la dieta della cantante. O meglio, ha svelato cosa mangia e cosa non mangia assolutamente per riuscire a mantenere il suo incredibile fisico.

La dieta di Jennifer Lopez

Recentemente, lo chef ha rivelato a People cosa mangia Jennifer Lopez. A detta dello chef, sia lei che il compagno amano “iniziare la giornata con un un frullato”. Solitamente con fragole, mirtilli, lamponi, yogurt greco, miele, succo di limone e ghiaccio.

La sua colazione abituale è forma ta uno scramble di  tre albumi con tre diversi tipi di verdure.  I preferiti della cantante sono spinaci, cetrioli e sedano.

Nella colazione c’è anche la pancetta di tacchino.

“Non può fare a meno del bacon di tacchino. Amano mangiare mele e salsicce di pollo a colazione al mattino, ma il bacon di tacchino e gli albumi sono sempre un must”.

CORRELATO: 5 consigli della nutrizionista di Jennifer Lopez.

“Amano il pollo e la salsiccia di mele al mattino, la pancetta di tacchino è un must in ogni momento e albumi freschi. Si rompono uova per tutta la settimana”.

Jennifer Lopez ha anche deciso di fare a meno della caffeina,  quindi sostituisce il caffè con l’acqua, circa 7 bicchieri al giorno.

“[Il loro team] sa cosa mangiano regolarmente, quindi ci sono sempre uova, ci sono sempre spuntini sani e salutari e c’è sempre del junk food per i bambini”, dice.

Cosa ama mangiare a pranzo

Sia la cantante che il compagno, a pranzo mangiano spesso una buona insalata.

“Tutto biologico e molto ben pensato, con il giusto equilibrio di proteine ​​di alta qualità e molti cibi ricchi di nutrienti. Tutto fresco”.

In particolare, l’insalata preferita della cantante è composta da cavolo nero, semi di zucca, formaggio sbriciolato, scalogno e olio d’oliva.

La cena della cantante

Sebbene Kelvin spieghi che, anche a cena, JLo opti spesso per una dieta sana a base di verdure e proteine ​​come pollo o manzo, la sua debolezza è il  cibo messicano.

“Adorano il taco day. Potrebbe essere martedì, potrebbe essere mercoledì, potrebbe essere giovedì, non importa”, ha spiegato. “Adorano i tacos”.

“La cosa più importante è che la dispensa ne sia sempre rifornita”.

Cosa non mangia assolutamente Jennifer Lopez

Come rivelato dal suo chef personale, Kelvin Fernandez, ci sono due alimenti che non vedremo mai sulla tavola della cantante.

Il primo è il salmone. Anche se lo considera un alimento molto salutare, non sembra essere di suo gradimento.

“So che Jennifer non ama il salmone, quindi se sto cucinando salmone da mettere in tavola devo sempre fare un branzino o un halibut o merluzzo per Jennifer”, ha detto a Us Weekly.

“Non è una fan della consistenza e del gusto del salmone”, ha spiegato Fernandez.

L’altro cibo che Jennifer Lopez non apprezza sono i frutti di bosco, al contrario dei suoi gemelli di 12 anni, Max ed Emme, che li mangiano. 

“Jennifer non ama molto la frutta”, ha sottolineato Fernandez.

Questo non vale per la frutta secca. Sembra che la cantante mangi una manciata di noci come fuori pasto se ha fame

Questo alimento, oltre ad avere benefici anti-invecchiamento grazie al suo contenuto di acidi grassi essenziali, ha un effetto saziante.