celebrity

Jennifer Lawrence sensuale a New York: abito Dior

Jennifer Lawrence sensuale a New York: abito Dior

NEW YORK  – Jennifer Lawrence incanta New York. L’attrice ha indossato un abito nero con parte superiore ricamata, che lasciava intravedere parte del décolleté. Un outfit total black che divide i fashion addicted, ma che comunque non è passato inosservato. Il look è stato sfoggiato dal premio oscar alla prima di “Red Sparrow”,  il thriller di spionaggio di cui è protagonista.

Nel film Jennifer Lawrence è Dominika Erogova, una ballerina russa ingaggiata in un programma di intelligence nel quale viene addestrata per usare l’arte della seduzione e della manipolazione sessuale per incastrare spie.

In un’intervista ad una tivvu’ australiana, l’attrice 27enne ha svelato un retroscena del film che la vede protagonista. Jennifer Lawrence ha confessato che la notte prima il solo pensiero di essere nuda come mamma l’ha fatta in alcune scene (sue parole testuali) non l’ha fatta dormire.

“Sì – ha ammesso – non ho dormito la notte prima perché è stato come avere l’incubo di trovarsi completamente nuda in classe ma dopo aver finito la scena mi sono sentita forte”.

Qualche giorno fa, rispondendo ad alcuni articoli e commenti sui social network che prendevano di mira il fatto che fosse troppo ‘scoperta’ con un vestito Versace a Londra, lei ha risposto:

”Quel vestito di Versace era favoloso, vi pare che copro quell’abito fantastico con un cappotto e una sciarpa? – ha scritto su Facebook -. Sarei rimasta fuori in mezzo alla neve per quel vestito, perché amo la moda e perché l’ho scelto io”. Per lei l’atteggiamento in questo tipo di critiche ”è sessista, è ridicolo, non è femminismo”.

Jennifer Lawrence sensuale a New York: abito Dior