Categorie
celebrity

Il parrucchiere di Kate racconta come è nato il “look Middleton”

LONDRA – Una messa in piega gli ha cambiato la vita. Il parrucchiere londinese James Pryce racconta al Daily Mail come la sua carriera sia cambiata grazie a Kate Middleton. Nel novembre 2010 dice di aver ricevuto una telefonata nel suo salone direttamente da Clarence House. Doveva correre lì per un importante evento. Una volta lì James si è ritrovato davanti Kate Middleton, sua cliente abituale, che però quel pomeriggio diventava ufficialmente la fidanzata e promessa sposa del principe William. Per quell’occasione Kate chiese la sua consueta piega.

“Per il matrimonio Kate aveva le idee chiare – dice James – e voleva un’acconciatura che in parte le lasciasse scoperto il volto, sapendo che milioni di persone l’avrebbero guardata”. E per lei James crea il mezzo chignon divenuto popolarissimo. “Verso febbraio, marzo, Kate decise che avrebbe indossato una tiara e non semplici fiori tra i capelli. Ne scelse una tra quelle messele a disposizione dalla casa reale”. La tiara scelta è quella che la regina madre donò alla regina Elisabetta per i suoi 18 anni. “Da allora la mia più grande preoccupazione era che la tiara rimanesse ferma sulla testa di Kate. Ricordo Lady Diana quando uscì dalla cattedrale di Saint Paul il giorno delle sue nozze. E la sua tiara non era perfettamente centrata”. Un incubo svanito però: Kate, il giorno delle nozze, era semplicemente perfetta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.