Categorie
celebrity

Heather Parisi: fuga in Cina per problemi finanziari? “Una calunnia”

MILANO – “Basta una calunnia detta un pomeriggio per macchiare oltre vent’anni di una carriera costruita sulla fatica e sul rispetto, sul lavoro duro e l’onestà“: queste le dure parole della showgirl Heather Parisi al settimana Gente, in riferimento alla sua presunta fuga in Cina, dopo i presunti problemi giudiziari del marito Umberto Maria Anzolin. “Noi e i nostri cari sappiamo qual è la verità, ma mi infastidisce, più che infastidisce rattrista, che ci sia ancora gente che dica: La Parisi è scappata in Cina”, spiega Heather, che si era già difesa dalle accuse sul suo blog nel 2011: “Conosco i miei polli …… !! E ne avevo con largo anticipo previsto le mosse. Non sarà tuttavia tale S. L. di cui mi sono sconosciute le credenziali di giornalista, a distrarmi dalla mia proverbiale riservatezza. Se non fosse perché ho ricevuto centinaia di mail di stima, non mi sarei nemmeno accorta di cotanta banale superficialità, sciatteria e falsità, dal momento che non seguo le notizie riportate su certi quotidiani e su certi TG. Ringrazio tutti per l’affetto e ribadisco NO COMMENT”.

1 risposta su “Heather Parisi: fuga in Cina per problemi finanziari? “Una calunnia””

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.