Harry Styles, Liam Payne lo critica ancora! Ecco perché LEGGI

Harry Styles, Liam Payne lo critica ancora! Ecco perché LEGGI

LONDRA – Harry Styles ancora una volta criticato dal suo collega Liam Payne. La scorsa settimana il neo papà aveva espresso il suo punto di vista sul nuovo album di Harry. “A essere onesto, non è il mio genere di musica – ha detto Liam a Music Choice – non è qualcosa che ascolterei, ma Harry ha fatto un ottimo lavoro cantando quello che desidera”. La cosa è reciproca, secondo Liam: “è divertente, perché penso che Harry direbbe la stessa cosa di me, perché non ascolta hip-hop”. Ora, come si legge sul Daily Mail, Liam Payne ha di nuovo preso di mira il cantante di Sign of the Times nel corso di un’intervista. Alla domanda: “Chi potrebbe fare da baby sitter a suo figlio tra i suoi colleghi di band?”, il compagno di Cheryl non ha avuto dubbio nell’escludere Harry Styles. Il motivo? “Per il suo strambo senso della moda“, spiega il cantante, che esclude anche Niall Horan, troppo impegnato a giocare a golf. La scelta è ricaduta su Louis Tomlinson, che ha già un figlio con la stilista Briana Jungwirth.

Per quel che riguarda la vita privata di Harry Styles, sembra che il cantante potrebbe aver trovato l’amore con la nota food blogger Tess Ward. Nessuna conferma è però arrivata dal diretto interessato.

“Non ho mai raccontato troppo della mia vita privata perché è più facile dire certe cose a uno strumento che a una persona”, ha spiegato Harry Styles al Corriere. Ever Since New York è già stata presa di mira per cercare possibili riferimenti al suo vecchio flirt con la collega Taylor Swift, ma lui non ci sta: “Non sento il bisogno di parlare di certe cose ma capisco che se ne scrivo non mi posso lamentare se la gente cerca di indovinare. E non dirò mai che qualcuno si sbaglia: non si può dire che i sentimenti sbagliano”.

Potrebbero interessarti anche...