George Clooney, matrimonio il 27 settembre a Venezia. Celebra Veltroni

Amal Alamuddin e George Clooney: mano nella mano in pubblico a Firenze (FOTO)

VENEZIA – Matrimonio veneziano e d’autunno: sono questi i primi dettagli delle imminenti nozze tra George Clooney e Amal Alamuddin, avvocatessa londinese d’origine libanese. Secondo le ultime indiscrezioni gli sposini hanno scelto il 27 settembre: sarà allora che celebreranno le nozze a Venezia, a quanto pare in un hotel a 7 stelle affrescato dal Tiepolo, all’Aman Canal Grande.

Il prestigioso hotel però sarà la location della festa perché secondo le regole del Comune di Venezia le nozze civili, per essere valide, possono essere celebrate solo in due luoghi: il Comune o il Casinò. E qui entra in gioco l’amico italiano di George, ovvero Walter Veltroni. L’ex sindaco di Roma dovrebbe celebrare il matrimonio. Il politico e l’attore si sono conosciuti nel 2008 quando George venne a Roma a presentare un suo film. Allora lo ribattezzò con entusiasmo “l’Obama italiano”, ma sono rimasti in contatto anche a distanza di anni.

Non è escluso però che il rito possa essere celebrato altrove, a Venezia come a Londra o chissà in quale altro luogo ancora “top secret”. Per ora possiamo “accontentarci” del luogo, da sogno, dove George e Amal hanno scelto di festeggiare.

Potrebbero interessarti anche...