George Clooney, Amal e la casa-bunker: una panic room anti bomba

Amal Alamuddin, la passione segreta della signora Clooney...

LONDRA – Lui è un attore di fama mondiale, lei è un avvocato internazionale di diritti umani. Ovvio che George Clooney e la moglie Amal Alamuddin si sentano esposti. Certo, non tutti potevano immaginare che avrebbero reso la loro casa nella campagna inglese una sorta di bunker. Ecco cosa spiega Novella 2000:

Ossessionati per la loro sicurezza, George e Amal Clooney hanno pianificato una importante ristrutturazione della loro casa nella campagna inglese, la stessa in cui si sono rinchiusi subito dopo lo sfavillante e infinito matrimonio a Venezia. All’interno della casa hanno fatto installare una panic room, a prova di bomba, ignifuga e resistente praticamente a qualsiasi tipo di attacco. Un po’ come quella usata da Jodie Foster nell’omonimo film. Tutto questo non servirebbe a garantire al privacy ad uno degli attori più famosi del mondo, ma per proteggere Amal, sempre più impegnata nella sua carriera di avvocato nella difesa di casi internazionali che la potrebbero portare ad essere nemica di molte organizzazioni.

Potrebbero interessarti anche...