François Hollande dalla regina Elisabetta. Ma senza Valerie

LONDRA – L’etichetta, alla corte della regina Elisabetta, è tutto, si sa. Non deve stupire quindi che il presidente francese François Hollande sia andato da solo a prendere un tè con la regina durante la sua visita ufficiale nel Regno Unito. Sconsigliata la presenza di Valerie Trierweiler, la donna che vive con lui all’Eliseo ma che non è sua moglie. E così martedì il capo di Stato ha sorseggiato tè con la regina in un incontro a due durato circa mezz’ora e senza bisogno di interpreti.

La regina ha regalato a Hollande, riferisce Le Figaro, due fotografie incorniciate e con dedica, rispettivamente raffiguranti lei stessa e il marito, il principe Filippo. Il presidente francese le ha a sua volta fatto dono di una statuetta della manifattura di Sevres, il cui soggetto è il personaggio mitologico di Anfitrite, sposa di Poseidone e madre di Tritone, opera dell’artista Antoine Orlandini. Un comunicato stampa dell’Eliseo riporta che “l’accoglienza della regina è stata estremamente calorosa”. (Foto Lapresse).

Potrebbero interessarti anche...