Categorie
celebrity

Elodie Di Patrizi, fidanzato Lele, età: vita privata FOTO

Elodie Di Patrizi (età: 26 anni) è nata il 3 maggio 1990 a Roma. E’ una delle cantanti in gara al Festival di Sanremo 2017, sezione Big con il brano “Tutta colpa mia“, scritto da Emma Marrone. Elodie, la cantante dai capelli rosa, è diventata famosa dopo la sua partecipazione al talent show Amici di Maria De Filippi e vincitrice del premio della critica. “Non so come contenere l’emozione e la mia felicità – ha commentato rispetto alla sua partecipazione al Festival- so solamente che si è avverato il sogno che coltivavo sin da bambina. Con Sanremo è nata la mia passione per la musica. Grazie di cuore a Carlo Conti e non vedo l’ora di farvi sentire Tutta colpa mia”. “Un’altra vita”, è il suo album di debutto. Mentre il suo secondo album, “Tutta colpa mia”, uscirà il prossimo 17 febbraio.

Per quel che riguarda la sua vita privata, Elodie Di Patrizi è fidanzata con Lele Esposito (Data di nascita: 23 dicembre 1997), anche lui in gara a Sanremo 2017, nella categoria delle Nuove Proposte. Lele come Elodie è stato uno dei concorrenti della scuola di Amici. nel corso di un’intervista al settimanale Mio, citata da Blogo, l’artista ha spiegato:

“Siamo una accanto all’altro, ci sosteniamo a vicenda ma ognuno resta concentrato sul proprio percorso artistico ed è giusto così. Siamo due ragazzi che cercano di vivere di musica e che adesso hanno la possibilità di partecipare al Festival. Il fatto di essere una coppia non cambia nulla, in tal senso. La vita privata deve restare tale”.

Elodie di Patrizi non ha avuto una vita facilissima. Lo ha rivelato lo stesso padre dell’artista nel corso di un’intervista a Dipiù. “Mia figlia non ha avuto vita facile – ha detto l’uomo – prima ho perso il lavoro, poi io e mia moglie abbiamo divorziato, quindi la madre si è ammalata”. Poi ancora:

“(…) Fu un divorzio violentissimo, fatto di furiose litigate. Io da una parte, mia moglie dall’altra e le bambine in mezzo. (…) Dio solo sa quanto mi dispiace sapere che tuttora, quando Elodie pensa a quei giorni, soffre ancora”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.