Categorie
celebrity

“Cinquanta sfumature”: il figlio di Clint Eastwood nel ruolo del protagonista?

LOS ANGELES – Hollywood sta cercando di correre ai ripari: Charlie Hunnam, a sorpresa, si è ritirato dal ruolo di protagonista dal film Cinquanta sfumature di grigio. Il romanzo erotico che ha venduto milioni e milioni di copie in tutto il mondo si appresta a diventare un film. La speranza è che faccia furore al botteghino. Ma se la protagonista femminile è certa (Dakota Johnson, figlia di Don e Melanie Griffith), ora si deve trovare un protagonista maschile.

Tra i nomi che il tabloid americano People fa cita c’è anche quello di un “figlio illustre”: si tratta di Scott Eastwood, figlio di Clint, biondo, occhi azzurri, fisico scolpito.

Ma non è il solo, tra i nomi in circolazione anche Jamie Dornan, Matt Bomer e Christian Cooke. Tutte giovani promesse del cinema, poco conosciute al grande pubblico, e con una gran voglia di emergere. Sarà una vera lotta per avere la parte. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.