Christian De Sica, addio al cinepanettone dopo 30 anni di successi

Christian De Sica: "Basta cinema, nel mio futuro c'è l'amatriciana"

ROMA – Christian De Sica dice addio al genere comico che più l’ha reso noto nel cinema italiano: il tanto bistrattato (ma sempre baciato dagli incassi) cinepanettone. L’attore romano infatti ha detto addio a questo genere, prodotto da sempre da Aurelio De Laurentis. E con lui anche il regista Neri Parenti. Lo dice Chi:

Dopo trent’anni di successi Christian De Sica lascia il cinepanettone di Aurelio De Laurentiis. Ma non è l’unico celebre addio. Anche il regista Neri Parenti non farà più parte della squadra del presidente del Napoli. Al suo posto arriva Volfango De Biasi, che ha sceneggiato gli ultimi due film di Natale. Nel cast presenti Lillo e Greg, Cristiana Capotondi e il resto è in via di definizione. De Sica, invece, tornerà a far coppia con Carlo Verdone.

Potrebbero interessarti anche...