Categorie
celebrity

Charlotte Casiraghi incanta Monaco: look rétro da sogno VIDEO

PRINCIPATO DI MONACO – Charlotte Casiraghi da sogno. La figlia di Carolina di Monaco era incantevole alla Fête du Prince, la Giornata Nazionale del Principato di Monaco. Si celebra il 19 novembre e commemora San Ranieri, festa del santo patrono del Principe Sovrano Ranieri III, padre dell’attuale principe. (GUARDA IL VIDEO IN FONDO ALLA PAGINA).

La monegasca ha indossato un cappotto marrone con cintura in vita, sotto il quale aveva un vestito a manica lunga. Dettaglio impeccabile: il cappello color bordò con capelli a boccoli che fuoriuscivano poggiandosi delicatamente sulle sue spalle. Charlotte Casiraghi sembrava una bambola. Merito della sua bellezza, che non ha rivali. Ma non solo. La trentunenne è senza dubbia la donna che più ha ereditato charme dalla nonna, la divina Grace Kelly. Non da meno alla Fête du Prince la cognata Beatrice Borromeo, moglie di Pierre, fratello di Charlotte, così come Tatiana Santo Domingo, che ha scelto un look total red. Anche Charlène, moglie di Alberto di Monaco, non è passata inosservata.

Ad accompagnare Charlotte Casiraghi non c’era il suo fidanzato, Dimitri Rassam, ma Raphael, il figlio nato dalla relazione tra la monegasca e l’attore comico Gad Elmaleh. Probabilmente si tratta solo di una questione di etichetta. Di fatto Charlotte e Dimitri non sono sposati, a differenza di Andrea e Pierre Casiraghi. Insomma, la loro relazione non è stata ancora ufficializzata sebbene ormai siano stati fotografati insieme numerose volte.

Dimitri è già stato sposato con la modella russa Masha Novoselova. Insieme hanno avuto una bambina, Daria. Lui e Charlotte hanno dunque molto in comune. Sono già genitori e hanno entrambi perso già il padre. Dettaglio non indifferente, considerando il dolore che tale lutto provoca nella vita di una persona. A Monaco tutti attendono le nozze di Charlotte, ma almeno per il momento, non sono ancora emersi dettagli tali da poter pensare che la coppia sia pronta al grande passo.

https://www.youtube.com/watch?v=E67NJZxZVS4