Charlotte Casiraghi, Maxima d’Olanda: passione rosso FOTO

Charlotte Casiraghi, Maxima d’Olanda, passione rosso. La prima, 30 anni, è la figlia di Carolina di Monaco, la seconda, 45 anni, la moglie di Guglielmo Alessandro, re dei Paesi Bassi. Due donne bellissime che ultimamente hanno indossato abiti del colore più passionale che esiste. Charlotte Casiraghi è un punto di riferimento fashion per milioni di ragazze, Maxima un’icona di stile e bellezza per le donne che hanno superato i temuti “anta”. D’altra parte Charlotte Casiraghi nel 2006 è stata inserita da Vanity Fair nella lista internazionale delle donne più eleganti. Nel 2008 è stata classificata al 5º posto dalla rivista Forbes nella graduatoria dei “20 Hottest Young Royals” (“I 20 eredi reali più appetibili”), prima dei non appartenenti alla famiglia reale inglese.

Indossare abiti, donne o tailleur rossi è sempre rischioso se si esagera con gli accessori e il make up. Essendo una tinta molto accesa, tutto il resto deve passare il secondo piano e non spiccare rispetto all’outfit. Ma cosa si nasconde dietro la scelta del rosso quando ci si veste? Ecco cosa scrive il sito Psicodiagnosi.com:

“Il rosso rappresenta uno stato fisiologico che provoca energia. Accelera il polso e la respirazione, aumenta la tensione. Il rosso esprime la forza vitale e l’attività nervosa, sottolinea il desiderio in tutte le sue forme: il bisogno di arrivare a dei risultati, al successo. Il soggetto desidera con avidità tutto quello che gli permette dì vivere pienamente ed intensamente. Il rosso sottolinea perciò lo slancio spontaneo, la “forza di volontà” e tutte le forme di vitalità e di forza, dalla capacità sessuale al desiderio di cambiamenti rivoluzionari. E’ uno slancio verso l’azione, lo sport, la lotta, la competizione, l’eroismo e la produttività. GUARDA LE FOTO NELLA GALLERY.

 

Potrebbero interessarti anche...