Categorie
celebrity

Charlotte Casiraghi, Guillaume Canet: non tutti sanno che…

PARIGI – Charlotte Casiraghi, Guillaume Canet: non tutti sanno che la monegasca e il regista francese, compagno di Marion Cotillard, sono entrambi appassionati di equitazione. Secondo quanto riportato dal sito Public.fr, erano presenti al Salone del Cavallo di Parigi per l’evento “Longines Paris Masters 2016“, in cui si danno appuntamento i migliori cavalieri del mondo. Che la figlia di Carolina di Monaco fosse appassionata di equitazione è cosa nota. La pratica da molti anni ed è anche molto brava nella disciplina.

Quanto a Guillaume Canet, lui e la sua compagna si preparano a diventare genitori per la seconda volta. Marion Cotillard aspetta infatti in dolce attesa. L’attrice non rinuncia però al tour di presentazione del suo ultimo film, “Allied“, in cui recita al fianco di Brad Pitt. Una pellicola che ha fatto molto discutere, a sproposito potremmo dire. C’è infatti chi ha ipotizzato che tra i due fosse nata una relazione sul set, per colpa della quale lui avrebbe lasciato la moglie Angelina Jolie. In realtà, i Brangelina si sono detti addio per altri motivi (interni alla coppia) e Marion è stata costretta a fare chiarezza sulla vicenda tramite la sua pagina Instagram, in cui ha scritto:

“Questa è la prima e sarà l’unica reazione al vortice che mi ha travolto: non sono abituata a commentare cose come questa, ma in questa situazione sono coinvolte persone che amo. Molti anni fa ho incontrato l’uomo della mia vita, padre di nostro figlio e del bambino che stiamo aspettando. È lui (Guillaume Canet, ndr) il mio amore, il mio migliore amico e l’unico di cui ho bisogno. A chi mi ha descritto “distrutta” da questa situazione, voglio solo dire che sto bene. Ai media e alle malelingue, invece, auguro una pronta guarigione. Infine auguro a Angelina e Brad, che io rispetto profondamente, di trovare la pace in questo momento tumultuoso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.