Categorie
celebrity

Charlotte Casiraghi, fratello Pierre in vacanza con mamma Carolina

MONTECARLO – Pierre, fratello di Charlotte Casiraghi, ha deciso di trascorrere le sue vacanze non solo con la moglie, la splendida Beatrice Borromeo, ma anche con la mamma, Carolina di Monaco. I due coniugi e la figlia di Grace Kelly sono stati fotografati dal settimanale Chi mentre erano a bordo del Pacha III, dove c’era anche il piccolo Stefano, figlio di Pierre e Betarice. A sei mesi dalla sua nascita alcune rumor che vengono dal Principato dicono che Beatrice sia di nuovo in dolce attesa, ma non vi è alcuna conferma della diretta interessata in merito.

Beatrice Borromeo è figlia di Carlo Ferdinando Borromeo e di Paola Marzotto. È dunque nipote di Marta Marzotto e di Umberto Marzotto, sorella minore di Carlo Ludovico (designer e marito della stilista Marta Ferri) e sorellastra di Isabella (moglie di Ugo Maria Brachetti Peretti, proprietario della API), di Lavinia (moglie del Presidente della FIAT John Elkann), e di Matilde (moglie del principe Antonius von Fürstenberg). Pierre Casiraghi è invece il terzo figlio della principessa Carolina di Monaco e di Hannover e del suo secondo marito, Stefano Casiraghi, fratello di Andrea e Charlotte Casiraghi.

Nel corso di un’intervista, è stato chiesto alla giornalista Beatrice Borromeo cosa penserebbe di sé stessa se fosse una donna qualunque lontana dal giornalismo e dalla nobiltà:

“Mi starei molto sulle palle, questo è sicuro. È chiaro che nella mia vita esistono delle contraddizioni, che c’è contrasto tra la mia vita lavorativa e la mia vita familiare e quella del mio compagno. Chi mi critica ha le sue ragioni, posso non avere credibilità agli occhi di molti, ma alla fine sono più normale di quanto sembri. Le situazioni formali in cui accompagno Pierre e i momenti in cui siamo sullo yacht sono molto fotografati, ma poi c’è un’altra realtà che nessuno racconta. Io non esco mai, sono sempre a casa, la sera ceno, guardo un film e vado a dormire. Se non c’è Pierre, al massimo mi tengono compagnia le mie amiche (…)”.