Categorie
celebrity

Carrie Fisher è morta: Principessa Leila di Star Wars

LOS ANGELES – Carrie Fisher è morta: Principessa Leila di Star Wars. Non ce l’ha fatta Carrie Fisher: la donna è morta, dopo aver combattuto 3 giorni a seguito di un arresto cardiaco. L’attrice, l’indimenticabile Principessa Leila nella saga di Star Wars, era stata colpita da un infarto mentre era su un aereo in viaggio da Londra a Los Angeles.  Carrie Fisher, 60 anni, era stata ricoverata in terapia intensiva presso l’Ucla Medical di Los Angeles. Ad assisterla i familiari, tra cui la figlia Billie Lourd. Ieri la madre, l’attrice Debbie Reynolds, aveva parlato di “condizioni stabili”.

Ora, invece, la triste notizia per tutti i fan di una delle saghe più famose del cinema di Hollyood. A dare la notizia della morte di Carrie Fisher è stato un portavoce della famiglia citato dal magazine People:

“Con profonda tristezza Billie Lourd conferma che suea madre Carrie Fisher è deceduta alle 8:55 di questa mattina”. “E’ stata amata dal mondo e lei ci mancherà profondamente”, prosegue la figlia dell’attrice, come riporta People. “Tutta la nostra famiglia vi ringrazia per i vostri pensieri e le vostre preghiere”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.