Categorie
celebrity

Bobby Brown condannato a 3 anni di libertà vigilata

LOS ANGELES – Bobby Brown, l’ex marito di Whitney Houston, è stato condannato a 3 anni di libertà vigilata per guida in stato di ebbrezza. Il 26 marzo scorso Bobby è stato fermato a Reseda, in California, mentre parlava al cellulare in auto senza auricolare e sottoposto al test alcolemico è risultato con una livello di alcol nel sangue superiore al consentito. Poche ore dopo l’arresto, è stato rilasciato dietro il pagamento di una cauzione di 5mila dollari (3.700 euro circa). La procura ha fatto sapere che Brown è stato condannato a tre anni di libertà vigilata informale e a un corso di 90 giorni per un consumo responsabile dell’alcol. (Foto Lapresse).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.